Contatti

Il freddo in una stanza. LA DURATA DI UN INVERNO al TEATRO del CANOVACCIO di CATANIA

fonte: web magazine SCENARIO di Anna Di Mauro

“Il soffio di un vento gelido apre la scena. Due donne in una gelida stanza, nel bel mezzo di un gelido inverno. Il freddo dei corpi e il freddo delle anime.

Nonostante la scottante tematica sia largamente frequentata, l’opera riesce ad oltrepassare il fenomeno sociale, ad entrare in profondità nelle anime di queste due derelitte, colte in questa particolare angolazione nell’intimità del quotidiano, fuori dal “lavoro”, rivelando il loro volto umano, celato da una squallida vita di privazioni e miserie.”